Le Notizie di Confartigianato Como

Stampa la notizia


LEGGE DI BILANCIO 2019. CONFARTIGIANATO CONCLUDE IL CICLO DI INCONTRI SUL TERRITORIO
A Villa Guardia e Menaggio gli ultimi appuntamenti. Sul lago si รจ discusso anche della situazione `Regina`

Con le ultime due Assemblee di Villa Guardia e Menaggio, si è concluso il ciclo di incontri promossi da Confartigianato Imprese sui contenuti della Legge di Bilancio 2019 per le imprese artigiane.

Oltre 250 imprenditori hanno preso parte complessivamente alle serate illustrative sulle novità e sui provvedimenti della finanziaria 2019, presentati da Francesco Bilancia, relatore degli incontri e responsabile dell’area tributaria di Confartigianato Como, che hanno toccato tutto il territorio provinciale.

A Villa Guardia, dopo il saluto del Sindaco Valerio Perroni e il benvenuto della Presidente della delegazione Laura Butti, sono state illustrati i contenuti del collegato fiscale ma anche i risultati ottenuti da Confartigianato nella formazione della Legge di Bilancio.

A Menaggio invece, la Presidente della Delegazione Lago e Valli, Silvia Rainoldi ha introdotti i lavori, annunciando anche un confronto sulla delicata situazione della strada Statale Regina, al centro del dibattito di questi giorni.

Il Presidente di Confartigianato Roberti Galli, presente all’assemblea -ha assicurato la massima attenzione sulla vicenda con la presenza assidua di Confartigianato ai tavoli di confronto con tutti gli attori coinvolti. Gli artigiani residenti hanno evidenziato le note difficoltà che devono affrontare quotidianamente per percorrere la strada, e l’aumento dei costi sui prodotti e sulla gestione delle stesse imprese, proprio a causa dei ritardi e della pianificazione obbligata delle consegne e delle forniture, vincolate dai divieti di transito e dagli orari scaglionati di percorrenza della strada.

L’auspicio – ha sottolineato il Presidente Galli – è che nelle prossime settimane si sblocchino gli iter burocratici per avviare le procedure di presentazione degli appalti per la variante della Tremezzina, la cui realizzazione risolverebbe gran parte delle problematiche con cui convivono quotidianamente le nostre imprese e i residenti della sponda occidentale del Lago. All’incontro era presente anche il sindaco di Menaggio Michele Spaggiari, che oltre al benvenuto ha voluto ringraziare Confartigianato per la costante attenzione alle imprese del territorio sui temi dell’economia ma anche e soprattutto sulla viabilità che da anni influenza negativamente le attività produttive e commerciali della zona.

 



Stampa la notizia