Stampa la notizia


GLI ARTIGIANI DEL SISTEMA CASA A NEW YORK CON CONFARTIGIANATO E ICE
la collettiva italiana "Italian Interiors-The Art of Italian Design" all'ICFF-International

Roma, 13 febbraio 2018

ICE Agenzia organizza, in collaborazione con Confartigianato, la collettiva italiana Italian Interiors-The Art of Italian Design all`ICFF-International Contemporary Furniture Fair di New York, che si terrà dal 20 al 23 maggio 2018 presso il Javits Convention Center.

L’ICFF di New York rappresenta la principale vetrina del Nord America dedicata al mobile contemporaneo e al settore casa e raccoglie una selezione dei migliori prodotti e delle ultime tendenze.

La collettiva “Italian Interiors-the Art of Italian Design” presenterà in tale occasione una mostra all’interno della ICFF di Miami, dedicata al mondo dell’arredamento e dei complementi di arredo.

Le aziende italiane partecipanti dei settori arredo, oggetti e complementi, illuminazione e complementi tessili per la casa saranno ospitate in un’area di circa 242 metri quadri, allestita in modo elegante e con gusto italiano, al fine di offrire ai visitatori un alto livello di immagine del made in Italy, con l’intento di organizzare un “evento speciale italiano”.

Considerata la rilevanza della manifestazione la invitiamo a contattare l’ufficio Servizi Innovativi di Confartigianato Como per maggiori informazioni, oppure a confermare già la sua adesione all’iniziativa inviando all’indirizzo arredamento.artigianato@ice.it, entro e non oltre il prossimo 21 febbraio, la scheda di adesione ed il regolamento ICE-Agenzia in allegato debitamente firmati (quota standard di adesione € 2.500 + iva. Sono a carico delle aziende partecipanti le spese di assicurazione, trasporto e movimentazione del campionario, le spese relative al viaggio e alloggio del personale presente alla manifestazione ed ogni altro servizio non compreso nel programma dell’iniziativa in allegato).

Riferimenti: Silvia Giussani tel. 031.316.225 - servizi.innovativi@confartigianatocomo.it

clicca qui per scaricare gli allegati

 



Stampa la notizia