DALLA REGIONE LOMBARDIA IL BANDO IMPRESA ECO-SOSTENIBILE E PER LA SICUREZZA
Contributi a fondo perso del 50% a micro e piccole imprese artigiane e commerciali per investimenti nella sicurezza e riduzione del consumo energetico e dell`impatto ambientale

14 gennaio 2019

L’intervento che prevede un contributo a fondo perso del 50% delle spese ammissibili, in regime de minimis, è finalizzato a sostenere le micro e piccole imprese artigiane e commerciali per la realizzazione di investimenti per la sicurezza, per l’acquisto di dispositivi di pagamento per la riduzione del flusso di denaro contante (Misura A) e per l’acquisto di apparecchiature e impianti per la riduzione del consumo energetico e dell’impatto ambientale (Misura B).

Dotazione finanziaria La dotazione finanziaria complessiva è di € 8.000.000 cui si aggiungeranno per le imprese iscritte alla Camera di Commercio di Como ulteriori 50.000 €.

Misura A: € 1.000.000 per imprese artigiane e € 1.000.000  per imprese commerciali

Misura B: € 2.000.000 per imprese artigiane e € 4.000.000  per imprese commerciali

Soggetti beneficiari Micro e piccole imprese artigiane e/o commerciali aventi sede legale e/o operativa in Lombardia con codice ATECO compreso nell’elenco in calce, regolarmente iscritte ed attive al Registro Imprese delle CCIAA lombarde, in regola con il pagamento del diritto camerale, del DURC, che non si trovino in condizioni di difficoltà.

Non possono partecipare alla richiesta di contributi, aziende che detengono a qualsiasi titolo apparecchi per il gioco d’azzardo e le aziende alle quali è stato erogato il contributo a valere sul bando Impresa Sicura edizioni 2017 e 2018.

Sono escluse dalla sola “Misura A” le imprese alle quali è stato erogato il contributo a valere sul bando Impresa Sicura edizioni 2017 e 2018.

clicca qui per scaricare la scheda esaustiva del bando

Ulteriori approfondimenti ed assistenza tecnica contattare l’ufficio Servizi Innovativi: dott.ssa Silvia Giussani tel. 031.316.225 servizi.innovativi@confartigianatocomo.it