News - Tutti

ENTRO IL 31 GENNAIO LA COMUNICAZIONE DEI CONTRATTI DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO

23-01-2019

Ricordiamo che entro il 31 gennaio 2019, ai sensi dell’articolo 36, comma 3 del D.Lgs n. 81/2015, i datori di lavoro che hanno impiegato, nel corso dell’anno 2018, lavoratori con contratto di somministrazione lavoro devono comunicare alle rappresentanze sindacali aziendali (RSA) ovvero alla rappresentanza sindacale unitaria (RSU) o, in mancanza, agli organismi territoriali di categoria delle associazioni sindacali comparativamente più rappresentative sul piano nazionale • il numero dei contratti di somministrazione conclusi, • la loro durata, nonché • il numero e la qualifica dei lavoratori impiegati.

Il non corretto assolvimento dell’obbligo è punibile, ai sensi dell’articolo 40 del D.Lgs n. 81/2015, con l’erogazione di una sanzione amministrativa da euro 250 a euro 1.250.