News - Tutti

APPROVATI I CRITERI ATTUATIVI DEL BANDO PER L`INNOVAZIONE DELLE FILIERE DI ECONOMIA CIRCOLARE IN LOMBARDIA

Pubblicata il: 11-06-2019

Con la Delibera di Giunta n. XI/1703 del 3 giugno 2019 Regione Lombardia ha approvato i criteri attuativi del bando per l’innovazione delle filiere di economia circolare in Lombardia.

Con una dotazione finanziaria di € 2.000.000, Regione intende promuovere e riqualificare le filiere lombarde in ottica di economia circolare attraverso il sostegno a progetti che promuovano il riuso e l’utilizzo di materiali riciclati, prodotti e sottoprodotti derivanti da cicli produttivi in alternativa alle materie prime vergini, riduzione della produzione di rifiuti e ecodesign.

L`iniziativa prevede 3 diverse fasi a valere su 2 diversi bandi come di seguito riportato:

Bando 2019:

  • Fase 1: candidatura delle idee progettuali
  • Fase 2: indirizzo e supporto alla presentazione dei progetti definitivi dove i progetti selezionati in Fase 1 dovranno essere trasformarti in progetto esecutivo con analisi della fattibilità tecnico-scientifica e un’ipotesi di piano di commercializzazione dell’innovazione realizzata. Per questa seconda fase, verificata la coerenza progettuale verrà riconosciuto un contributo a fondo perduto, concesso in regime de minimis, a copertura del 100% delle spese da un minimo € 10.000 ad un massimo di € 20.000 (bando 2019).

Nel corso del 2020 verrà pubblicato il bando  anche la Fase 3: attuazione degli interventi che prevedrà il riconoscimento di una premialità per tutti coloro che hanno partecipato al bando 2019 e consisterà nell’erogazione di un contributo a fondo perduto nella misura massima di € 80.000 a parziale copertura delle spese relative alla messa sul mercato e/o industrializzazione del prodotto, prevedendo il coinvolgimento dell’intera filiera.

Le domande a valere sul Bando Fase 1 dovranno essere presentate sul sito http://webtelemaco.infocamere.it dal 18 giugno 2019 fino al 2 agosto 2019, mentre i progetti che supereranno la Fase 1 dovranno essere presentati entro il 6 dicembre 2019.


Essendo il bando di prossima pubblicazione i dettagli e le specifiche relative per la partecipazione saranno resi noti successivamente.

Ulteriori approfondimenti ed assistenza tecnica contattare l’ufficio Servizi Innovativi:
Dott.ssa Silvia Giussani tel. 031.316.225 servizi.innovativi@confartigianatocomo.it